Formazione Continua Ingegneri: App MyIng Android e scadenza Autocertificazione 15 CFP dei Crediti Formativi Professionali3 min read

E’ tempo di fare un salto sul cruscotto di MYING per l’Autocertificazione dei 15 CFP per l’anno 2017. Puoi accedere al portale del CNI, rivolto a tutti i professionisti iscritti all’Albo degli Ingegneri che ti permette di gestire i vari aspetti connessi con l’obbligo formativo anche tramite l’App Android dedicata, distribuita gratuitamente da LabTecDesign. Ricorda che anche se sei un “Ingegnerosauro” hai tempo fino al 31 marzo per compilare l’autocertificazione.

Portale CNI MyIng e App Android

Il portale MyIng è raggiungibile all’indirizzo (www.mying.it). Il sito ha un’interfaccia leggera e compatibile con tutti i browser ed è facilmente accessibile anche da mobile. Per i più pigri esiste anche un App Android dedicata! Puoi eseguire il download da Google Play (https://play.google.com/store/apps/details?id=com.labtecdesign.myingcni).

L’applicazione è priva di pubblicità, non richiede permessi speciali, non invade la tua privacy ed è molto comoda per esempio per controllare l’accredito dei CFP di un evento direttamente dallo smartphone o tablet.

CFP: cosa sono e a chi servono?

CFP è l’abbreviazione di Crediti Formativi Professionali. Ogni Ingegnere iscritto all’Albo deve risultare in possesso di almeno 30 CFP per esercitare la professione. Questi CFP sono aggiornati e scalati anno per anno in base al Regolamento del CNI e in base agli obblighi del DPR 137/2012 che impone ai professionisti l’aggiornamento continuo della propria competenza professionale, al fine di garantire qualità ed efficienza della prestazione professionale resa al proprio cliente.

Autocertificazione dei 15 CFP

L’Autocertificazione per l’aggiornamento informale legato all’attività professionale svolta nel 2017 riconosce fino a un max di 15 CFP. Si può richiedere fino al 31 marzo 2018 esclusivamente sul portale MyIng tramite browser o App.

Al fine di ottenere il riconoscimento di 15 CFP/anno relativi all’aggiornamento informale legato all’attività professionale dimostrabile, gli iscritti, conformemente alla tempistica prevista annualmente dall’apposita circolare del CNI, dovranno inviare la relativa autocertificazione all’Anagrafe Nazionale, attestando le azioni di aggiornamento svolte nell’ambito della propria attività professionale.

Accesso al Cruscotto MyIng

Dal portale MyIng oltre a consultare l’elenco degli eventi accreditati per il rilascio dei crediti formativi in programma su tutto il territorio nazionale, le Circolari CNI, la Normativa, il Regolamento, le Linee di indirizzo, i manuali e FAQ, si può accedere anche all’Area Riservata accessibile ai singoli professionisti dopo aver effettuato l’accesso con le proprie credenziali personali.

Il cruscotto MyIng consente di verificare la propria situazione dei crediti registrati nell’anagrafe nazionale, unica banca dati ufficiale in grado di certificare i CFP acquisiti nelle diverse modalità previste dal regolamento dei Crediti Formativi Professionali gestita dal CNI. Nel Cruscotto MyIng vengono inoltre mostrati i Crediti validati per Anno di competenza (Autocertificazioni, Esoneri per esempio Cassa integrazione, Crediti non formali, Crediti informali, Crediti formali.

Linee di indirizzo sull’Aggiornamento Professionale 2018

Il CNI (Consiglio Nazionale degli Ingegneri) ha recentemente reso disponibile le Linee di indirizzo sull’Aggiornamento Professionale 2018 per l’applicazione del “Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale” entrato in vigore dal 2014. Su MyIng non sono state ancora linkate, se sei curioso puoi eseguire il download qui sotto.

Diego Lallopizzi

Diego Lallopizzi

Ingegnere Edile specializzato in Progettazione (BIM) Architettonica e Strutturale

Aiuto Tecnici, Progettisti e Imprese a gestire commesse con l'approccio Ingegneristico del BIM, ottimizzando tempi e costi, dal Design al Cantiere.

Nella libera professione mi occupo principalmente di edilizia ordinaria e miglioramento/adeguamento sismico degli edifici esistenti. Come dipendente tecnico ho invece maturato diversi anni di esperienza nel mondo delle infrastrutture.

Su LabTecDesign sperimento e approfondisco questioni tecniche che stuzzicano la mia curiosità.

You may also like...