[Tutorial] Come impostare librerie, famiglie e template standard BIM in italiano su Autodesk Revit 20192 min read

Impostare Template, Librerie e Famiglie in italiano in Autodesk REVIT non è mai stato intuitivo e purtroppo anche nell’ultima versione del 2019 bisogna armarsi di pazienza.

Qui di seguito ti spiego come puoi risolvere definitivamente il problema in soli 5 minuti dopo la prima installazione del software.

Con una nuova installazione di Revit se non hai selezionato la libreria standard italiana alla prima apertura del programma noterai questo messaggio:

L’alert di Revit ti informa che il software non trova la cartella con le librerie da utilizzare nel progetto.

Ovviamente se provi a disegnare un muro e a richiamare il comando per inserire una porta, REVIT ti chiede di caricare una nuova famiglia andandola a pescare dalle librerie standard.

Se la libreria non è presente come risolvi il problema?

Per iniziare fai il download dei template e delle librerie in italiano dal sito ufficiale di assistenza di Autodesk (https://knowledge.autodesk.com/it/support/revit-products/downloads/caas/downloads/downloads/ITA/content/autodesk-revit-2019-content.html).

Attenzione: Il link è riferito alla versione REVIT 2019 e la pagina web viene tradotta in automatico in italiano perdendo la formattazione e i link ai file; ti consiglio quindi di cliccare sul tasto “english” e scorrere la pagina per trovare i link dei pacchetti in italiano.

Autodesk Revit 2019 Content – Italian

Una volta eseguito il download procedi con l’istallazione dei due file eseguibili e lascia la cartella di destinazione indicata in automatico.

Adesso dal menù “File” di Autodesk Revit clicca sul tasto “Opzioni

Vai sulla scheda laterale “Posizione dei file” e clicca sul pulsante “Risorse

Edita la cella del “Percorso libreria” inserendo l’indirizzo di installazione delle Librerie in italiano

Adesso quando tenti di inserire una porta o un nuovo oggetto puoi caricare le famiglie presenti nella cartella indicata nel percorso libreria.

Diego Lallopizzi

Diego Lallopizzi

Ingegnere Edile specializzato in Progettazione (BIM) Architettonica e Strutturale

Aiuto Tecnici e Progettisti a gestire commesse con l'approccio Ingegneristico del BIM dal Design al Cantiere.

Nella libera professione mi occupo principalmente di edilizia ordinaria e miglioramento/adeguamento sismico degli edifici esistenti. Come dipendente tecnico ho invece maturato diversi anni di esperienza nel mondo delle infrastrutture.

Su LabTecDesign sperimento e approfondisco questioni tecniche che stuzzicano la mia curiosità.

You may also like...